Eventi, Studio e formazione

Social Net Skills, a Forte dei Marmi il 18 e 19 giugno il primo meeting nazionale del progetto

Pubblicato da giovanisi il 17 giugno 2013

Si tiene domani e dopodomani, 18 e 19 giugno, a Villa Bertelli a Forte dei Marmi (Lucca), il primo meeting nazionale del progetto “Social Net Skills”, promosso da Regione Toscana e finanziato dal Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie del Ministero della salute. Il progetto, che coinvolge 8 regioni (Toscana, Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Puglia, Umbria, Liguria, Campania), è partito nel marzo 2012 e si concluderà nel marzo 2014. Obiettivo, la promozione del benessere dei giovani nei contesti scolastici, del divertimento notturno e sui social network, tramite percorsi di intervento sul web e sul territorio.

Il progetto prevede due aree di attività:

– la realizzazione di pagine e profili Facebook in ognuna delle sedi del progetto, con la finalità di offrire agli adolescenti servizi di ascolto, aiuto e counseling on line, tramite chat, sms, e-mail, skype gestiti da loro coetanei;

– mettere in campo azioni volte ad aiutare i giovani a riflettere sull’importanza dello sport e dell’attività ricreativa (musica, teatro, ecc.) come strumento per favorire una più sana ricerca del piacere, offrendo opportunità alternative di divertimento in linea con il documento del Ministero della salute “Guadagnare salute: rendere facili le scelte salutari”.

Il titolo della due giorni di eventi che si terrà a Forte dei Marmi è “Ponti fra mondo reale e mondo web”. Nelle due giornate si terranno seminari e workshop con docenti e operatori del web, che lavorerano con gli oltre 70 peer (educatori paritari) provenienti dalle 8 regioni promotrici. Il 18, dalle 16 in poi, l’evento clou: Pier Cesrae Rivoltella, Michele Marangi, Stefano Canali e, guest star, Giobbe Covatta, parleranno di “Guiovani, divertimento e nuove tecnologie”.

Notizia collegata:
‘Social Net Skills’ per under 20: quando l’aiuto arriva dai coetanei in rete

 

 

Comunicato stampa di Lucia Zambelli, Toscana Notizie

Pubblicato il 17 giugno 2013