Eventi, Giovanisì Lab

Terra Futura, tutti gli appuntamenti promossi dalla Regione

Pubblicato da giovanisi il 15 maggio 2013

Meno due giorni all’apertura della X edizione di Terra Futura, mostra convegno internazionale sulle buone pratiche di vita, di governo e d’impresa per un futuro equo e sostenibile. L’appuntamento è dal 17 al 19 maggio alla Fortezza da Basso, a Firenze. L’evento è promosso da Fondazione culturale Responsabilità etica per il sistema Banca Etica, Regione Toscana e Adescoop-Agenzia dell’economia sociale, insieme ai partner Acli, Arci, Caritas Italiana, Cisl, Fiera delle Utopie Concrete e Legambiente. Tante le iniziative proposte dalla Regione che, come nelle altre edizioni, avrà un proprio stand nel Padiglione Spadolini.
Di seguito gli appuntamenti da segnalare.

Venerdì 17 maggio

– dalle ore 9.30 il seminario ‘Il carcere al tempo della crisi: il caso della Toscana’. Organizzato da Regione e Fondazione Michelucci, con l’intervento, tra gli altri, dell’assessore al welfare Salvatore Allocca, del provveditore regionale dell’amministrazione penitenziaria toscana Carmelo Cantone, del garante regionale dei diritti dei detenuti Alessandro Margara e di quello di Firenze Franco Corleone.

– alle 12.30, sempre l’assessore Allocca, insieme a Saveria Ricci dell’Avvocatura regionale per i diritti LGBT – Rete Lenford e ad alcuni rappresentanti di associazioni Lgbti, terrà una conferenza stampa per ricordare l’impegno della Regione alla vigilia della Giornata Internazionale contro l’omofobia.

– alle 13.45, dopo il workshop GIFT (Geographical Information on the Flora of Tuscany) a cura di Regione, Università degli Studi di Siena e di Firenze e Terradata Environmetrics, altro seminario su ‘L’Europa e l’ambiente: risultati e nuovi obiettivi della programmazione dei fondi strutturali in Toscana’. Con gli assessori all’ambiente e all’energia Annarita Bramerini e quello al lavoro e alle attività produttive Gianfranco Simoncini.

– alle 16.30 convegno su ‘Politiche di contrasto al consumo di suolo’, con le conclusioni affidate all’assessore all’urbanistica, pianificazione territoriale e paesaggio Anna Marson.

Nello stesso giorno, due appuntamenti dedicati ai giovani:

– alle 10.00 in sala della Basilica, l’incontro ‘Il mare fuori: rotta verso l’autonomia’. Giornata conclusiva del percorso sperimentale Giovanisì Lab/Scuola a cui parteciperanno la vicepresidente Stella Targetti, il responsabile dell’Ufficio Giovanisì Carlo Andorlini, il gruppo di lavoro della sperimentazione (composto dallo staff di Giovanisì e da quello di Accademia Europea di Firenze) e i 200 giovani degli undici istituti superiori toscani che hanno aderito al progetto. Nell’occasione sarà presentata la seconda pubblicazione della collana “I libri di Giovanisì” dal titolo “Il mare fuori: rotta verso l’autonomia”, nata proprio dal percorso di sperimentazione Giovanisì/Lab Scuola.

– alle 17.00 al Teatrino Lorenese seminario dal titolo ‘Le voci giovanili dell’antimafia sociale e della legalità’. I ragazzi raccontano le loro esperienze. Tra i tanti ospiti anche il presidente Enrico Rossi e l’assessore Salvatore Allocca.

 

Sabato 18 maggio

– alle 10.00, sempre allo stand della Regione, workshop su ‘La gestione ecologica delle abitazioni e dei condomini di eco courts: fare rete tra cittadini, enti locali e cooperative’ (interviene l’assessore Salvatore Allocca).

– alle 12.15 la presentazione di un volume ‘Alpi Apuane – Ferrovie e sentieri, 17 itinerari da scoprire tra storia e natura’,

– alle 14.30 seminario su ‘edilizia pubblica e certificazione ambientale, nuovi obiettivi per un’alternativa sostenibile’, e

– alle 16.30 il convegno ‘Stalattiti e stalagmiti del sistema carsico del monte Corchia’, con la presentazione del video “Le vene dei Monti” e della Carta dei Fenomeni Carsici delle Alpi Apuane, a cura di Regione e Federazione Speleologica Italiana.

 

 

Comunicato stampa di Federico Taverniti, Toscana Notizie

Pubblicato il 15 maggio 2013