Accènti

Accenti – diario di bordo: l’incontro con Domenico e Milena

Pubblicato da giovanisi il 17 aprile 2013

Continuano ad arrivare i racconti di Accenti…

Matteo Salimbeni ha incontrato Domenico e Milena e queste sono le prime righe del suo racconto:

“Da oggi mi chiamo Matteu. L’ha deciso Kristel. Me l’ha detto chiaro e tondo prima che uscissi di casa. “Ciao Matteu”, mi ha detto e poi Domenico ha acceso la macchina, abbiamo sfrigolato sul ghiaino in retromarcia e abbiamo fatto il tragitto sino alla stazione, ma non come all’andata, un altro tragitto, non fiancheggiando la landa sconfinata d’insegne luminescenti, di pencolanti gonfaloni aziendali, di cancelli automatici, inferriati, capannoni, una strada diversa, tutta un susseguirsi vertiginoso e marziale di file di pruni, di file di cipressi, di file di magnolie, spezzato a tratti da vasi faraonici, da giare grandi quanto un monolocale, da piante acconciate a forma di Tour Eiffel, di Dinosauri, di Vacche, Puledri e allora m’è tornato in mente quando Milena ha chiesto: “Di  che colore è la mucca?? e Kristel ha risposto: “Biale.”

Questo è uno dei racconti di Accenti che saranno pubblicati nel nostro libro e nel prossimo blog dedicato al progetto.

Stay tuned…

Vai alla pagina dedicata al progetto Accenti – autonomi racconti di Giovanisì

Pubblicato il 17 aprile 2013