Accenti – diario di bordo: l’incontro con Alessandro

Pubblicato da giovanisi il 9 aprile 2013

Continuano ad arrivare i racconti di Accenti…

Emiliano Gucci ha incontrato Alessandro e queste sono le prime righe del suo racconto:

“Alla fine, dice Alessandro, sono le banche che rovinano tutto. Altro che la grandine. Che comunque è cattiva, e basta pensare a due anni fa: quanta roba sciupata, quanti soldi persi, dice Alessandro, e ancora non ci siamo ripresi. Però, se le banche ci aiutassero, sarebbe tutto diverso”.

Questo è uno dei racconti di Accenti che saranno pubblicati nel nostro libro e nel prossimo blog dedicato al progetto.

Stay tuned…

Vai alla pagina dedicata al progetto Accenti – autonomi racconti di Giovanisì

Pubblicato il 9 aprile 2013