Accènti

Accenti – diario di bordo: l’incontro con Sara

Pubblicato da giovanisi il 11 marzo 2013

Cosimo Calamini ha incontrato Sara e queste sono le prime righe del suo racconto:
“SARA: Cioè, quello che voglio dire è che sono contenta di essermi presa una borsa di  studio, di esser venuta qua in Giappone a portare un po? di saperi italiani, diffondere  la cultura del nostro paese e tutte queste belle cose; e sono anche contenta di aver  conosciuto il signor Nobue che è tanto gentile con me”.

Questo è uno dei primi racconti di Accenti che saranno pubblicati nel nostro libro e nel prossimo blog dedicato al progetto.

Stay tuned…

Vai alla pagina dedicata al progetto Accenti – autonomi racconti di Giovanisì

Pubblicato il 11 marzo 2013