Eventi

Politiche giovanili, domani e venerdì le conclusioni del progetto europeo ‘One Step Ahead’

Pubblicato da giovanisi il 20 febbraio 2013

Parte domani, giovedì 21 febbraio, alle 14.30 la due giorni di convegno internazionale per le conclusioni del progetto europeo Osa (One step ahead) sul tema “Un sistema di garanzie per le politiche pubbliche giovanili verso l’occupazione e l’autonomia dei giovani”. Per chi non potrà partecipare sarà possibile assistere ai lavori grazie alla diretta streaming, visibile dal sito Giovanisì.

Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea su iniziativa della Regione Toscana, punta, rafforzando la cooperazione tra vari governi regionali e locali (Baden-Wüttemberg, Governo Basco, Styria, Galles, Jamtland, Catalogna, Andalusia, Provincia di Livorno, Region Syddanmark, Rheinland-Platz, Oblastna Administracia Vidin, Västra Götalandsregionen) a sviluppare un dispositivo web volto a supportare i processi di apprendimento e trasferimento nell’ambito delle politiche di lifelong learning.

La Regione Toscana, con il progetto Giovanisì, come molte altre regioni europee sviluppa iniziative e misure che tendono a contrastare il grave fenomeno della disoccupazione giovanile e dei Neet. Per cogliere pienamente questa sfida, ed aiutare i giovani ad avere un lavoro ed una piena autonomia, è necessario che tutto questo patrimonio venga valorizzato e condiviso, coordinato in maniera sinergica e coerente con gli obietti della Commissione Europea.

Nella prima sessione, che si terrà presso l’auditorium di Sant’Apollonia, via San Gallo, a Firenze, saranno presentate da tutti i partecipanti le buone pratiche e i modelli di successo

Venerdì 22 febbraio, il convegno si trasferirà a Palazzo Strozzi Sacrati e affronterà la questione dal punto di vista della politica. La seduta si chiuderà con la presentazione di una proposta che, dopo essere stata condivisa con le Regioni, verrà inviata entro marzo alla Commissione ed alle varie istituzione europee e che ci si augura possa rappresentare una base di lavoro per tutti i territori dell’Unione europea che puntano a implementare la futura stagione di programmazione dei fondi comunitari, in particolare del Fondo sociale europeo, per rafforzare gli strumenti di lotta alla disoccupazione giovanile.

Le conclusioni della mattinata verranno tirate, intorno alle 12.30, dall’assessore regionale toscano alle attività produttive lavoro formazione.

Per scaricare programma info e modalità di iscrizione clicca qui
La diretta streaming  sarà visibile dalla home page del sito di Giovanisì

 Comunicato stampa di Barbara Cremoncini, Toscana Notizie

[Notizia collegata]
Firenze, 21-22 febbraio: Conferenza internazionale progetto ‘O.S.A. One Step Ahead’. Streaming su giovanisi.it

Pubblicato il 20 febbraio 2013