Casa, Fare impresa, Lavoro, Studio e formazione

Le azioni del Dipartimento della gioventù rivolte ai giovani: ‘Diritto al futuro’ e ‘Giovane Impresa – Portale per l’imprenditoria giovanile’

Pubblicato da giovanisi il 21 dicembre 2012

“Diritto al futuro”

Diritto al futuro  è un insieme di azioni del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale – Presidenza del Consiglio dei Ministri rivolte alle nuove generazioni, sui temi del lavoro, della casa, della formazione e dell’autoimpiego.

Diritto al futuro è la fiducia in una generazione di giovani uomini e donne determinati a costruire il proprio futuro e quello dell’Italia.

Diritto al futuro è un pacchetto composto da cinque azioni principali:

FONDO PER LA CASA
Consente alle giovani coppie con un reddito sufficiente, seppur di natura precaria, di ottenere un mutuo per l’acquisto della prima casa, anche se prive delle garanzie abitualmente richieste.
»Leggi la scheda  »Scarica il decreto  »Sito dedicato

FONDO PER LO STUDIO
Consente ai giovani meritevoli, ma privi dei mezzi finanziari sufficienti, di intraprendere un percorso di studi o completare la propria formazione grazie a un prestito garantito dallo Stato.
»Leggi la Scheda  »Scarica il decreto  »Sito dedicato

FONDO GENITORI PRECARI
Riconosce ai giovani genitori disoccupati o precari una dote trasferibile ai datori di lavoro che li assumono alle proprie dipendenze con contratto a tempo indeterminato, anche a tempo parziale.
»Leggi la scheda  »Scarica il decreto

CAMPUS MENTIS
Un’azione organica di job placement dedicata ai migliori laureati d’Italia.
»Leggi la scheda  »Visita il sito

FONDO MECENATI
Un fondo al quale possono accedere le grandi strutture private che intendono investire risorse proprie sulla valorizzazione professionale, lavorativa o imprenditoriale di giovani meritevoli.
»Leggi la scheda  »Scarica il Decreto

 


 

“Giovane Impresa – Portale per l’imprenditoria giovanile

Nato su iniziativa del Dipartimento della Gioventù e finanziato attraverso il Fondo delle Politiche Giovanili, il portale Giovane Impresa ha l’obiettivo di diffondere, consolidare e sviluppare la cultura d’impresa tra i giovani, presupposto indispensabile per incentivare la nascita di nuove iniziative imprenditoriali e creare nuove opportunità di lavoro.

Il portale è strutturato in sette aree che vanno a creare un percorso informativo in grado di accompagnare il giovane nelle fasi fondamentali della vita di un’impresa, dalla nascita al successivo sviluppo, affrontando, in un’ideale sequenza logica, aspetti relativi alla scelta della forma giuridica, al rapporto tra impresa e fisco, al diritto del lavoro, per passare ad aspetti più pragmatici, relativi ai regimi autorizzatori delle diverse attività economiche, alla progettazione d’impresa e alla sfera dei finanziamenti pubblici.

Target di riferimento sono i giovani tra i 18 ed i 35 anni, nella duplice veste di fruitori del portale, potendo consultare liberamente i suoi contenuti, e di protagonisti dell’iniziativa, potendo interagire con altri utenti nell’apposita area forum e porre domande a consulenti specializzati nelle materie trattate.

Il portale Giovane Impresa vuole essere uno strumento dinamico, in continuo aggiornamento e aperto al contributo costruttivo degli utenti, che possono contribuire a migliorare il portale segnalando eventuali inesattezze nei testi, malfunzionamenti nella navigazione e suggerendo contenuti da inserire.

I contenuti sono liberamente consultabili, ad eccezione del Forum e dell’area Webinar, per i quali è richiesta la registrazione.


 

Per maggiori informazioni:
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale
Via della Mercede, 9 – 00187 Roma
info@gioventu.it
Telefonare dalle 10 alle 13, dal lunedì al venerdì: Tel. 06 6779 6880

 

 

Fonte:  sito web Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale
Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

Pubblicato il 21 dicembre 2012