Rotta Contro le Barriere – un viaggio in barca a vela per superare i propri limiti

Pubblicato da giovanisi il 25 luglio 2012

L’Associazione dilettantistico sportiva Diversamente Marinai presenta: Rotta contro le barriere un progetto pilota patrocinato dalla Regione Toscana e Progetto Giovanisì che coinvolge disabili e giovani dai 18 ai 40 anni. Una crociera in barca a e vela nell’arcipelago toscano che sarà allo stesso tempo storia e narrazione. Un viaggio per portare nelle località estive il racconto di un’associazione in cui persone disabili e non sono riuscite a trovare nella barca e nella vela un luogo comune, di confronto e amicizia, di sfide da affrontare, esperienze da narrare e percorsi professionali da intraprendere

Il personale di Diversamente Marinai, composto da disabili e non, condurrà la barca dell’associazione Velagodete lungo un viaggio che mira a sensibilizzare un vasto pubblico (associazioni di disabili e di altra natura, autorità locali, giovani, turisti, etc) nel percepire il disabile come colui che, al pari di molti giovani, affronta la vita con coraggio, ponendosi obiettivi persino ambiziosi e realizzandoli grazie anche all’aiuto degli altri.

Nella tappa che il progetto “Rotta contro le barriere” farà (il 5 e il 6 agosto) a Livorno sarà presente anche l’Ufficio Giovanisì.

Programma:

10.00 – 16.00: 1° incontro: Uscita in mare con pranzo offerto con l’UICI –‐ Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Firenze (http://www.uiciechi.it/);

17.00 – 18.00: 2° incontro: Visita a bordo dell’imbarcazione Velagodete (senza lasciare gli ormeggi) con l’Associazione Autismo Livorno Onlus (http://www.autismolivorno.org/)

18.30 – 22.00: Aperitivo con performance musicali e teatrali: L’aperitivo è aperto a tutta la cittadinanza e alle associazioni, enti sostenitrici del progetto pilota Rotta Contro le Barriere – un viaggio in barca a vela per superare i propri limiti.

Durante l’aperitivo: L’ASD Diversamente Marinai introdurrà il progetto pilota Rotta Contro le Barriere- un viaggio in barca a vela per superare i propri limiti, copromosso dal progetto Giovanisì – Regione Toscana, patrocinato e sostenuto finanziariamente dalla Regione Toscana;  L’ASD Diversamente Marinai e la Lega Navale di Livorno promuoveranno alcune fra le loro iniziative più significative distribuendo materiale disseminativo ed informativo durante tutta la durata dell’evento allestendo a tal proposito un apposito gazebo.

Le altre associazioni ed enti che hanno aderito e sostenuto il progetto racconteranno al pubblico le proprie esperienze positive, fra cui:

  • Lega Navale di Livorno;
  • Progetto Giovanisì della Regione Toscana;
  • Comune di Livorno – Assessorato alle Politiche Sociali;
  • UICI -‐ Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Firenze
  • ENS (Ente Nazionale Sordomuti)
  • Associazione Autismo Livorno Onlus
  • ENS: Ente Nazionale Sordi (ENS) della Provincia di Lucca
  • Friend–‐Li
    e molti altri interventi.

L’aperitivo  sarà intervallato da brevi performance musicali e teatrali e si svolgerà presso  l’emiciclo “Calata Elba” in via del Molo Mediceo  a Livorno

scarica la locandina

 


Pubblicato il 25 luglio 2012