Tirocini

Toscana, con le regole sulla qualità degli stage gli assunti passano dal 10% al 40%: l’approfondimento de “La Repubblica degli Stagisti”

Pubblicato da giovanisi il 28 giugno 2012

Qui di seguito l’approfondimento de “La Repubblica degli Stagisti” sui risultati ottenuti dal  progetto Giovanisì ad un anno dalla sua partenza, in particolare dalla misura sui tirocini .

Un anno fa partiva il progetto «Giovanisì», iniziativa della regione Toscana finalizzata a favorire una maggiore autonomia dei giovani, aiutandoli a prendere casa in affitto, avviare un’attività imprenditoriale, inserirsi nel mondo del lavoro.  I numeri finora sono significativi. Il budget totale del progetto, tra risorse regionali, nazionali ed europee fino al 2013, è di oltre 334 milioni di euro. Sono poco più di mille le domande accolte per ottenere il contributo all’affitto di casa, per una spesa, fino a questo momento, di oltre 8 milioni e 600mila euro. Quanto all’imprenditoria le domande pervenute per i contributi destinati a giovani e donne sono 439, mentre per l’imprenditoria agricola si arriva a 634. Il budget disponibile, nel primo caso, è pari a 12 milioni di euro per tre anni, nel secondo a quasi 50 milioni…. 
Per leggere tutto l’articolo clicca qui

Pubblicato il 28 giugno 2012