Giovanisì Infopoint: firmato l’accordo

Pubblicato da giovanisi il 21 giugno 2012

A seguito della firma del protocollo d’intesa firmato nei giorni scorsi, il 18 giugno è stato deliberato l’accordo tra Regione Toscana, Upi Toscana, Anci Toscana e Uncem Toscana per l’attivazione dei ‘Giovanisì Infopoint’ territoriali, che avranno lo scopo di informare, supportare e interessare le giovani generazioni alle azioni attivate attraverso il progetto regionale Giovanisì.

Le aperture
Nei prossimi mesi si arriverà all’attivazione totale di 50 Giovanisì Infopoint distribuiti omogeneamente su tutto il territorio regionale:
prima fase sperimentale che prevede l’apertura di 21 punti territoriali (in programma il 26 giugno 2012)
seconda fase a regime, sarà attivata entro il primo semestre 2013

– Upi Toscana svolgerà inoltre sul territorio un’attività di comunicazione ed informazione sul Progetto Giovanisì per i comuni non coperti dalla rete degli Infopoint al fine di garantire al maggior numero di beneficiari interessati la possibilità di accedere alle opportunità offerte dal progetto regionale.

 

Ecco le attività prioritarie che saranno svolte dai Giovanisì Infopoint:
– consulenza immediata o per appuntamento sulle azioni attivate con il progetto Giovanisì;
– accompagnamento nella compilazione della modulistica riguardante il progetto Giovanisì calibrata sulle azioni attivate;
– promozione e partecipazione attiva alle iniziative sul territorio (info day, focus tematici e altre iniziative) organizzate nell’ambito del progetto Giovanisì;
– l’attivazione di scambi relazionali diretti con il territorio al fine anche di tener conto di eventuali proposte di riorientamento delle azioni regionali.

Orari e indirizzi
I Giovanisì Infopoint svolgeranno tali attività per almeno 18 ore settimanali.
Indirizzi e orari specifici saranno reperibili dal prossimo 26 giugno su questo sito web.

 

 

Pubblicato il 21 giugno 2012