“Rotta contro le barriere”: un viaggio in barca a vela per superare i propri limiti

Pubblicato da giovanisi il 29 maggio 2012

L’Associazione dilettantistico sportina Diversamente Marinai presenta: Rotta contro le barriere un progetto pilota patrocinato dalla Regione Toscana e Progetto Giovanisì che coinvolge disabili e giovani dai 18 ai 40 anni. Una crociera in barca a e vela nell’arcipelago toscano che sarà allo stesso tempo storia e narrazione. Un viaggio per portare nelle località estive il racconto di un’associazione in cui persone disabili e non sono riuscite a trovare nella barca e nella vela un luogo comune, di confronto e amicizia, di sfide da affrontare, esperienze da narrare e percorsi professionali da intraprendere

Il personale di Diversamente Marinai, composto da disabili e non, condurrà la barca dell’associazione Velagodete  lungo un viaggio che mira a sensibilizzare un vasto pubblico (associazioni di disabili e di altra natura, autorità locali, giovani, turisti, etc) nel percepire il disabile come colui che, al pari di molti giovani, affronta la vita con coraggio, ponendosi obiettivi persino ambiziosi e realizzandoli grazie anche all’aiuto degli altri.

E’ la cultura dell’inclusione sociale di categorie svantaggiate, che verrà promossa raccontando, diffondendo e proponendo esempi concreti di successo ad ogni tappa della nostra rotta: una rotta contro le barriere.

La crociera percorre le tappe fondamentali dei porti dell’Arcipelago e della Costa Toscana (ed in parte Corsa) partendo da Portoferraio – Isola d’Elba.

Il viaggio, strutturato in due fasi, durerà dal 15 luglio al 15 agosto 2012:

• 15 – 31 luglio 2012: l’ASD Diversamente Marinai organizzerà delle mini crociere intorno all’Isola d’Elba. La nostra imbarcazione Velagodete seguirà delle brevi rotte intorno all’Isola d’Elba, l’Isola del Giglio e Capraia ed in cui i partecipanti, disabili e non, potranno alternarsi a bordo per periodi di 2-5 giorni svolgendo delle attività sportive, culturali e ricreative di varia natura.

• 1 – 15 agosto 2012: l’ASD Diversamente Marinai proseguirà il suo periplo lungo la costa Toscana e parte della Corsica, per promuovere il progetto e le attività svolte con i ragazzi durante la prima parte del viaggio. L’esperienza effettuata lungo le coste dell’Isola dell’Elba dal personale DM e dai ragazzi disabili e non sarà filmata, documentata e raccontata in ogni porto del resto dell’itinerario. I porti che toccheremo saranno Giglio Porto (01-02/08); Piombino (03/08); San Vincenzo (04-05/08); Livorno (06-07/08); Viareggio (08-09/08); Capraia (10-11/08); Corsica (12-13/08) N.B.

Verranno proiettate sulle vele le fotografie, i video, le interviste, le testimonianze e gli elaborati che saranno raccolti lungo il nostro periplo e che ci forniranno le varie associazioni. In collaborazione con i ragazzi, verranno realizzate piccole performance artistiche, teatrali e musicali che racconteranno le esperienze positive di integrazione sociale. Inoltre, verranno organizzati i incontri ed eventi in cui sarà possibile confrontarsi sul tema della disabilità, del precariato, della diversità, dell’autonomia giovanile.

Costi:

– 50 euro a persona/giorno onnicomprensivi di vitto, alloggio e gasolio

– 30 euro di tesseramento UISP annuale. La tessera è obbligatoria per tutti coloro che salgono a bordo a garanzia della copertura assicurativa UISP.

Scarica il volantino (realizzato da Caterina Fusi)

Info e prenotazioni:

diversamentemarinai@gmail.com

Luca :
Tel. 328 3085244
email agujariluca@gmail.com

Marco:
Tel. 329 5862130
email: stil1@hotmail.it

Valentina:
Tel. 339 38 40 215
email valentina.sorbi@gmail.com

Fonte notizia: diversamentemarinai.it

 

Pubblicato il 29 maggio 2012