Studio e formazione

Master in “Programmazione e valutazione” della Regione Toscana

Pubblicato da giovanisi il 23 maggio 2012

La Regione Toscana ha indetto una selezione pubblica per titoli e colloquio per l’ammissione di 10 partecipanti al corso di formazione superiore in “Programmazione e valutazione” organizzato dalla Regione Toscana.

La partecipazione al corso prevede l’attribuzione di una borsa di studio di Euro 7.200,00 lordi per 9 mesi. Il pagamento della borsa è effettuato in 2 rate: la prima di Euro 3.600,00 a metà e la seconda di Euro 3.600,00 alla fine del percorso formativo.
L’attività del partecipante al corso è da intendersi a tempo pieno.

Caratteristiche del corso 
Il Corso è finalizzato alla formazione di figure professionali qualificate con preparazione trasversale attinente alla programmazione, progettazione, monitoraggio e valutazione di piani, programmi, progetti e delle politiche.

Il programma formativo, della durata di 9 mesi, si svolgerà a Firenze a partire dal settembre 2012, alternando lezioni in aula a sessioni di stage. I periodi di stage si potranno svolgere presso gli uffici della Regione Toscana, situati anche fuori dal territorio della provincia di Firenze, e degli enti locali toscani. Le ore dedicate alla formazione di aula saranno circa 150 e 1000 circa le ore di stage.

Requisiti e modalità di presentazione della domanda di partecipazione alla selezione:
Occorre il possesso del diploma di laurea di primo livello o magistrale secondo l’ordinamento vigente o del corrispondente diploma di laurea del vecchio ordinamento, conseguito a partire dall’anno 2007, con una votazione minima di 100/110.

I partecipanti al corso non possono  essere assegnatari di altra borsa di studio, analogo assegno o tirocinio della Regione Toscana nell’anno in corso o nei 12 mesi precedenti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda di partecipazione al presente avviso, nè di aver partecipato ad una delle precedenti edizioni dei corsi “Master in programmazione dello sviluppo locale” o “Master in programmazione e valutazione” organizzati dalla Regione Toscana. Il conferimento della borsa di studio è incompatibile con attività di lavoro dipendente pubblico o privato, con lo svolgimento di attività professionale o autonoma e con la fruizione da parte dell’assegnatario di altre borse di studio o analoghi assegni o sovvenzioni durante tutto il periodo di durata del corso.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 6 giugno 2012 ed indirizzata alla Regione Toscana, Direzione Generale Organizzazione – Settore “Organizzazione, reclutamento, assistenza normativa” – Viale Toscana, 21 – 50127 Firenze secondo le modalità indicate nell’Avviso.

L’ammissione al corso di formazione è subordinata alla valutazione del curriculum, delle esperienze lavorative ed al risultato di un colloquio.

Documentazione:
Allegato A – Avviso pubblico

Per informazioni:
tempoindeterminato@regione.toscana.it
B. Bonciani tel. 055/4384543
D. Sorboni tel. 055/4384442

Pubblicato il 23 maggio 2012