Eventi

Fare impresa in agricoltura: la Regione Toscana incontra i giovani

Pubblicato da giovanisi il 22 maggio 2012

Mercoledì 6 giugno a Firenze Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e l’Assessore all’Agricoltura Gianni Salvadori incontrano i 634 partecipanti al bando 2012 per l’insediamento dei giovani imprenditori agricoli.

Quando e dove:
Mercoledì 6 giugno 2012 ore 16.30 – 18.30 c/o Sala Brunelleschi – Istituto degli innocenti, Piazza Santissima Annunziata 12, Firenze

Programma:
ore 16.00

registrazione partecipanti

ore 16.30
Enrico Rossi
Gianni Salvadori
Rappresentanti delle Associazioni di Categoria
Interventi dei giovani partecipanti
Conduce il dibattito Alessandro Maurilli Giornalista esperto del settore agroalimentare

ore 18.30
Aperitivo

Come partecipare:
Telefonare al numero 0554385572 o mandare un’email a iscriviti@giovanisi.it

scarica lalocandina
scarica le indicazioni per arrivare

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su www.intoscana.it

 

Sono 634 le domande arrivate agli uffici regionali per accedere ai finanziamenti per l’insediamento di giovani agricoltori, previsti dal bando scaduto il 31 marzo del 2012. Il bando era rivolto ai giovani tra i 18 e i 40 anni che hanno l’intenzione di iniziare l’attività di imprenditore agricolo e prevede sia il premio di primo insediamento sia altri contributi sugli investimenti.

La misura di Giovanisì ha ottenuto particolare successo tra i giovani aspiranti agricoltori delle province di Grosseto, Siena ed Arezzo. Dei richiedenti, il 34% sono giovani tra i 18 e i 25 anni, il 38% tra i 26 e i 34 anni e il 28% tra i 35 e i 40 anni. Il 34% sono donne. Significativo anche il tipo di attività scelta: nel 70% dai casi i finanziamenti serviranno per l’apertura di una impresa agricola, il 28,70% per una attività di agriturismo e l’1,30% per una attività di silvicultura.

 

 

Pubblicato il 22 maggio 2012