Eventi, Lavoro

Infoday sul bando di Agricoltura Sociale

Pubblicato da giovanisi il 7 maggio 2012

Giovedì 24 maggio 2012, dalle 10 alle 12 l’Ufficio Giovanisì promuove negli spazi della Sala Pegaso della Regione Toscana (Palazzo Strozzi Sacrati, P.zza Duomo 10, Firenze) un incontro informativo, aperto a tutti, sul bando inserito all’interno del Piano Agricolo Regionale e riferito al Bando di Agricoltura sociale per l’attuazione della scheda di misura 6.3.11, con la quale la Regione Toscana, prima in Italia, intende favorire l’esperienza in attività rurali di persone che hanno una disabilità o uno svantaggio, concedendo un contributo pubblico, a fondo perduto.

Potranno richiedere il finanziamento al bando:
•  Imprenditori agricoli ai sensi dell’art. 2135 del codice civile;
• Cooperative sociali di tipo B che esercitano attività agricola;
• Enti (con esclusione di enti pubblici) e associazioni che svolgono assistenza a persone con disabilità e/o svantaggio e che svolgono attività agricola anche non professionale.
Gli interventi sono rivolti all’accoglienza di persone con disabilità e/o svantaggio ai sensi dell’art. 4 L. 381/91, con priorità per i minori e i giovani con problematiche di tipo psichico o di tossicodipendenza sotto i 40 anni.

 

L’iniziativa si inserisce all’interno della programmazione dei Cantieri Giovanisì – Infoday

Quando e dove
Giovedì 24 Maggio 2012, ore 10-12
Sala Pegaso, Palazzo Strozzi Sacrati – P.zza Duomo 10, Firenze
Scarica la locandina

Ne parliamo con
Gianni Salvadori
– Assessore all’Agricoltura, Regione Toscana
Massimo Toschi
– Consigliere del Presidente per la difesa dei diritti delle persone disabili
Simone Tarducci
– Settore valorizzazione dell’imprenditoria agricola, Regione Toscana
Carlo Andorlini – Responsabile Ufficio Giovanisì, Regione Toscana

 

Per maggiori informazioni:
Numero verde Giovanisì
800 098 719 (lun-ven, ore 9.30-16)
cantieri@giovanisi.it

 

Pubblicato il 7 maggio 2012