Eventi

“Generazione nomade”: i Cantieri Giovanisì a Terra Futura

Pubblicato da giovanisi il 7 maggio 2012

Venerdì 25 maggio i Cantieri Giovanisì – Officine formative  fanno tappa alla nona edizione di Terra Futura con un seminario nazionale dal titolo “Generazione nomade – Le politiche giovanili si muovono in autonomia” .

Tema del seminario
La dinamicità e il movimento delle politiche per i giovani non permettono trattati e modelli definitivi ma scambio di buone riflessioni: fotografie specifiche, legate a contesti e soprattutto a tempi di breve e medio termine, che suscitano alcune domande: Politiche dell’autonomia come nuove politiche giovanili? Politiche mix tra promozione e assistenza? Processi partecipativi leggeri, flessibili, informali, imperfetti ma efficaci? E ancora, politiche di accesso o di stabilizzazione? Politiche di delega o/e di partecipazione? In questa ottica, a partire dall’esperienza del progetto Giovanisì, la Regione Toscana si confronta nel seminario nazionale “Generazione Nomade”.

Quando e dove
Venerdì 25 maggio, ore 9.00-13.30 presso la Sala Corte – Fortezza da Basso, Firenze.

Ne discutono
Carlo Andorlini, Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
Annibale D’Elia, Bollenti Spiriti – Regione Puglia
Anna Del Bianco, Direttore Centrale Istruzione Università Ricerca, Famiglia – Regione Friuli Venezia Giulia
Alessandro Cavalieri, Direttore Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze – Regione Toscana
Anna Giulia Ingellis, Università di Valencia – Spagna
Massimo Livi Bacci, Senato della Repubblica e Università di Firenze
Raniero Regni, LUMSA – Roma
Introduce e modera
Michele Gagliardo, Gruppo Abele – Torino

scarica la locandina

Modalità di partecipazione
Il seminario è a numero chiuso, per partecipare occorre inviare la scheda d’iscrizione compilata a iscriviti@giovanisi.it

Info
cantieri@giovanisi.it
Numero verde: 800098719

 

Pubblicato il 7 maggio 2012