Studio e formazione

Soggiorni estivi di minori: ecco il bando per i contributi

Pubblicato da giovanisi il 2 aprile 2012

Contributi dalla Regione per aiutare enti senza scopo di lucro che organizzano soggiorni residenziali estivi per bambini e ragazzi under 18. L’importo complessivo a disposizione ammonta a 450 mila euro ed è appena uscito il Decreto 1147 del 22 marzo 2012 e l’avviso che riporta le modalità per l’assegnazione dei contributi.

“Siamo riusciti a reperire risorse maggiori rispetto ad anni precedenti – precisa la vicepresidente Stella Targetti – quando ci si fermava a 300 mila euro: ciò in considerazione dell’importanza rivestita da questi soggiorni che forniscono un valido supporto alle famiglie nel periodo di chiusura delle scuole”.

I soggiorni, residenziali e con pernottamento, devono svolgersi fra il primo giugno e il 30 settembre 2012. Il bando precisa la tipologia degli interventi ammissibili a contributo, i soggetti ammessi a presentare domanda (organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, fondazioni, associazioni di promozione sociale, comitati, gruppi, organismi vari) nonché le modalità per presentare domanda e per ricevere il contributo.

Allegati al bando la documentazione che deve essere prodotta alla Regione Toscana (settore infanzia) entro e non oltre le ore 12 del 1 giugno 2012. I contributi vengono erogati dietro presentazione di rendiconto entro il 12 ottobre.

Info:

bando.soggiorni@regione.toscana.it

Documentazione:

Allegato a – bando

Allegato b – istanza di contributi

Allegato c– dichiarazione assoggettabilita’ ritenuta 4% irpef/ires

Allegato d – modulo per la rendicontazione fisica e finanziaria dei contributi

Comunicato di Mauro Banchini, Toscana Notizie

 

Pubblicato il 2 aprile 2012