Podcast

Toscana Radio News – Legge sull’imprenditoria. Rossi: “Fiducia ai giovani, leva fondamentale per lo sviluppo economico”

Pubblicato da l.calugi il 21 dicembre 2011

Dal 15 dicembre è operativa la nuova legge per l’imprenditoria giovanile e femminile inserita tra i progetti di Giovanisì.
Rispetto alla vecchia normativa, la nuova legge vede l’innalzamento dell’età da 35 a 40 anni, l’apertura a imprese che non siano solo ad alto contenuto tecnologico e ad altre tipologie di imprenditori, come le donne e i lavoratori vittime di crisi aziendali.

“Vogliamo stimolare un’imprenditoria giovanile che possa essere una leva fondamentale alla nostra economia – ha detto il governatore Rossi- e dare fiducia ai giovani, anche quelli che non possono permettersi prestiti garantiti dai genitori”.

 

Pubblicato il 21 dicembre 2011