Eventi

Scaletti: “Toscana terreno fertile per la creatività dei giovani”

Pubblicato da giovanisi il 6 dicembre 2011

La Regione vuole che la Toscana sia un luogo dove i giovani possono trovare terreno fertile per esprimere le loro energie e la loro creatività. E lo fa con azioni che guardano al futuro, attraverso progetti innovativi come GiovaniSì o come Toscanaincontemporanea, un bando pubblico che rafforza e consolida il sistema regionale per l’arte contemporanea favorendo l’emergere di proposte culturali di alto livello qualitativo”.

Intervenendo alla presentazione della serata finale di Rock Contest 2011, l’assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti ha sottolineato le parole chiave per sostenere e fare emergere i giovani di talento: partecipazione e trasparenza. “Una rivoluzione – ha aggiunto – che parte anche dalla musica, come dimostra il Rock Contest, un concorso ambito, conosciuto in tutto il paese: in questa edizione hanno partecipato 500 band da tutta Italia e sabato prossimo, all’Auditorium Flog di Firenze, scopriremo chi, tra i sei finalisti, vincerà”.

“Controradio – ha concluso Cristina Scaletti – da più di venti anni lavora per far emergere i giovani talenti. Ha saputo far crescere questo progetto, assicurando qualità e trovando collaborazioni preziose con il mondo della discografia indipendente. Il Rock Contest ha regalato al panorama musicale italiano e internazionale nuovi gruppi, come “The Hacienda”, vincitori del 2005. Quest’anno, in finale, sono arrivati tanti gruppi toscani, segno che la nostra è una terra che trasmette molti stimoli creativi”.

Comunicato stampa di Toscana Notizie, a cura di redazione

Pubblicato il 6 dicembre 2011
Tags: musica