Tirocini

Mobilità: progetto ARDENTE – ARt and DEsign in the New Technologic Era

Pubblicato da l.calugi il 22 agosto 2011

Programma operativo regionale Fondo sociale europeo 2007-2013E’ stato pubblicato l’Avviso di selezione per il progetto ARDENTE – ARt and DEsign in the New Technologic Era relativo ai tirocini di mobilità RT per i seguenti paesi di destinazione: Portogallo, Spagna, Regno Unito e Malta. Il progetto, che prevede la partecipazione ad esperienze professionali in aziende ed organizzazioni europee, è promosso dalla Provincia di Arezzo in partenariato con l’Istituzione dei Distretti Industriali (IDI). Obiettivo è dare la possibilità a 30 diplomati/laureati, occupati o disoccupati, residenti nella Regione Toscana, di accrescere le proprie competenze nel settore della cultura e della creatività (Industria culturale). L’obiettivo finale del progetto è, quindi, quello di promuovere queste nuove professionalità al fine di sviluppare una nuova cultura della creatività, un nuovo modo di fare industria culturale a favore dell’imprenditoria e dell’occupazione nella Regione Toscana.

Il risultato atteso dal progetto è quello di valorizzare le esperienze realizzate dai partecipanti in modo da ottenere una ricaduta positiva nel contesto territoriale e promuovere nuove forme di imprese e servizi legati allo sviluppo dell’impresa culturale regionale.

Il periodo di permanenza all’estero previsto è di 16 settimane (4 mesi circa), durante le quali i partecipanti realizzeranno un’esperienza di tirocinio formativo presso aziende o enti operanti nel settore della cultura e della creatività, con una particolare attenzione rivolta a quelle aziende che promuovono ed attuano politiche di sviluppo del territorio in questi ambiti.

Destinatari

I partecipanti al progetto saranno 30 persone (diplomati e/o laureati, con un’età massima di 40 anni compiuti alla data di scadenza del presente Avviso, ovvero il 20 settembre 2011) residenti in Toscana che abbiano svolto un percorso di studi, corsi di formazione professionale, attività lavorative e/o professionali attinenti al settore dell’industria culturale. I partecipanti dovranno avere esperienze lavorative, conoscenze o competenze in una o più delle seguenti materie: arte, design, fotografia, musica, arti visive, cinema, web e web design, comunicazione, beni culturali, arte e storia, performing arts, promozione ed organizzazione di eventi/mostre e dovranno essere diplomati o laureati, occupati o disoccupati.

L’azione di mobilità è rivolta, pertanto, a coloro che sono fortemente motivati ad inserirsi nel settore della cultura e della creatività per agevolarne lo sviluppo individuale, l’occupabilità e la partecipazione al mercato del lavoro internazionale. Possono candidarsi solo persone residenti in Toscana.

Oltre a questo i candidati devono dichiarare di non usufruire contemporaneamente di altri finanziamenti per soggiorni all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea o su altri fondi pubblici.

 

Termini e modalità di presentazione delle candidature

Le domande devono pervenire tramite raccomandata A/R entro e non oltre il 20/09/2011 ore 13,00 presso l’Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo, via XXV Aprile 20 (6° piano) – 52100 Arezzo oppure possono essere consegnate a mano nell’orario 9,00-13,00 e 15,00-17,00 dal lunedì al venerdì sempre all’indirizzo sopra indicato.

Il progetto è reso possibile in virtù della convenzione con la Regione Toscana sottoscritta il 08/06/2011, in conseguenza del finanziamento da parte della stessa Regione, del progetto in oggetto “ ARDENTE – ARt and DEsign in the New Technologic Era”, approvato con D.D. RT n. 838 del 17/02/2011 a valere sul POR FSE Obiettivo 2, FSE 2007-2013, Asse V “TRANSNAZIONALITÀ – INTERREGIONALITÀ,” – Azione 1.

Per scaricare la documentazione necessaria:

Provincia di Arezzo

Distretti Industriali

Informazioni

– consultare il sito della Provincia di Arezzo all’indirizzo http://www.impiego.provincia.arezzo.it oppure il sito dell’Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo all’indirizzo http://www.distretti.arezzo.it , dai quali sono scaricabili l’Avviso con la modulistica e le note informative dettagliate per lo svolgimento del periodo di mobilità (tirocinio)

– inviare una mail a: comunicazione@distretti.arezzo.it

– telefonare al numero 0575-324090 (IDI)

Fonte notizia: http://www.distretti.arezzo.it/index.asp

Pubblicato il 22 agosto 2011