Studio e formazione

Bando per borsa di studio e posto alloggio per iscritti a corsi di dottorato e specializzazione

Pubblicato da a.freschi il 29 luglio 2011

Pubblicato il bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio e posti alloggio per l’anno accademico 2011/2012 per gli studenti universitari in Toscana. Per partecipare al concorso gli iscritti a corsi di dottorato e specializzazione dovranno consultare il bando e fare domanda on line entro il 15 novembre 2011.
(Il bando dedicato agli studenti universitari è scaduto lo scorso 15 settembre)


Le novità

Significative le novità di quest’anno sia nei meccanismi di assegnazione del beneficio che in relazione alla presentazione della domanda. Innanzitutto il bando è unico per tutti gli studenti della Toscana e, di conseguenza, ci sarà un’unica graduatoria regionale per le borse di studio per garantire omogeneità di valutazione sull’intero territorio regionale. La graduatoria, stilata in base ad un parametro di reddito, introdurrà per la prima volta il punteggio di merito per dirimere i casi di parità: in tali casi infatti avranno valore il voto di diploma di maturità per gli iscritti al 1° anno e i crediti conseguiti per gli iscritti ad anni successivi al primo.

Gli importi di borsa di studio sono leggermente più alti rispetto allo scorso anno ed aumenta anche il contributo affitto, il contributo monetario erogato a richiesta agli studenti che non ususfruiscono del posto alloggio per indisponibilità di posti nelle residenze universitarie. La concessione del contributo prevede il presentare un regolare contratto di affitto o l’istanza di passaggio da un contratto “in nero” ad un contratto regolare.

Infine per quanto riguarda la presentazione della domanda quest’anno non è possibile confermare i requisiti economici per cui tutti gli studenti  devono inserire l’ISEE relativo ai redditi e patrimonio del 2010 (gli stranieri residenti all’estero dovranno quindi procurarsi la documentazione rilasciata dall’Ambasciata).

La procedura però, nel complesso, è più snella: gli studenti vincitori di borsa di studio per l’anno accademico 2010/11, ad eccezione degli studenti stranieri (o italiani) con nucleo familiare residente all’estero, non devono presentare il modulo cartaceo della domanda ma fanno solo domanda on line. Al termine della compilazione dovranno comunque stampare una copia della domanda e conservarla per un periodo di 5 anni.

Tutti gli altri studenti (matricole, chi non era vincitore lo scorso anno e gli stranieri sopra individuati) dovranno compilare la domanda on line e, dopo aver confermato i dati, dovranno presentare (o inviare per posta o pec) il relativo modulo.

Documentazione:
– Scarica la brochure informativa sul bando di concorso a.a. 2011/2011 Borse di studio e posti alloggio
– Scarica la guida ai servizi 2011/2012

 

Servizio Interventi Monetari Info:
Firenze
borse.fi@dsu.toscana.it –  Tel. 055 2261234-239
per gli iscritti a Università di Firenze, Accademia di Belle Arti di Firenze, ISIA Design di Firenze, Conservatorio Cherubini di Firenze

Pisa borse.pi@dsu.toscana.it – Tel. 800 110346
per gli iscritti a Università di Pisa, Accademia di Belle Arti di Carrara, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa, Conservatorio Boccherini di Lucca, Istituto Musicale Mascagni di Livorno

Sienaborse.si@dsu.toscana.it – Tel. 0577 292839
per gli iscritti a Università di Siena, Università per Stranieri di Siena, Istituto Musicale Franci di Siena

Per ulteriori informazionipagina dedicata al bando del sito DSU Toscana

 

Fonte notizia:  www.dsu.toscana.it Azienda della Regione Toscana per il Diritto allo Studio Universitario
Notizia collegata: Diritto allo Studio Universitario: cosa cambia

Pubblicato il 29 luglio 2011