100 volontari per i Giochi Olimpici di Atene 2011

Pubblicato da giovanisi il 22 marzo 2011

“Join the Wonderful Winning World of Special Olympics World Summer Games”: questo il titolo del progetto finanziato dalla UE – Youth in Action programme e promosso dall’organizzazione Citizens in Action all’interno delle molteplici iniziative realizzate in occasione dell’anno Europeo del Volontariato. Dal 10 giugno al 10 luglio si terranno i Giochi Olimpici di Atene riservati a persone con disabilità intellettive. Il progetto dà l’opportunità a 100 giovani Europei fra i 18 ed i 30 anni di poter partecipare come assistenti nel Villaggio Olimpico fornendo entusiasmo, competenze e capacità a supporto di atleti “speciali” e le loro Delegazioni provenienti da 185 paesi del mondo. I volontari possono essere cittadini Austriaci, Belgi, Estoni, Francesi, Tedeschi, Italiani, Lituani, Inglesi, Spagnoli, Turchi la scadenza per l’invio della propria candidatura è prevista per il 31 marzo 2011.


Quando:

I Giochi Olimpici si terranno ad Atene e dintorni dal 10 giugno al 10 Luglio 2011.

Chi può partecipare:
I volontari possono essere cittadini Austriaci, Belgi, Estoni, Francesi, Tedeschi, Italiani, Lituani, Inglesi, Spagnoli, Turchi.

Chi coordina e promuove:
CITIZEN IN ACTION, organizzazione non profit di Atene
Il progetto è finanziato con il contributo della Commissione Europea

Ruolo dei volontari:
Volontariato all’interno dei Giochi Olimpici Speciali di Atene 2011 come Assistenti nel Villaggio Olimpico fornendo entusiasmo, competenze e capacità a supporto di atleti “speciali” e le loro Delegazioni provenienti da 185 paesi del mondo

Scadenza per presentare domanda:
31 marzo 2011

Informazioni generali

I giochi si terranno la prossima estate dal 20 giugno al 20 luglio 2011 ad Atene, parteciperanno 7500 atleti con disabilità intellettuali provenienti da 185 paesi, 2500 allenatori, 3000 ufficiali, 25.000 volontari, 40.000 famiglie degli atleti. Tutti per celebrare il trionfo dello spirito olimpico e la passione verso lo sport, in uno spirito di rispetto e uguaglianza.

Per chi fosse interessato a partecipare in Italia è possibile contattare:
Stefania Zamparelli
Accademia europea di Firenze
zamparelli@aefonline.eu
sve@aefonline.eu
tel +39 055 244200

Scarica il volantino
Scarica la sintesi della proposta (lingua inglese)

Pubblicato il 22 marzo 2011